Attivitā Produttive

Commercio › Forme speciali di vendita ( Commercio elettronico etc )

Per commercio elettronico s’intende il commercio di beni realizzato attraverso Internet, mediante
l’utilizzo di un sito Web.
Questa forma di commercio rientra nella definizione di contratto a distanza dettata dal Codice del
Consumo (d.lgs 6 settembre 2005, n. 206). Si tratta del contratto avente ad oggetto beni o servizi
stipulato tra un professionista e un consumatore nell'ambito di un sistema di vendita o di
prestazione di servizi a distanza organizzato dal professionista che, per tale contratto, impiega
esclusivamente una o piu' tecniche di comunicazione a distanza fino alla conclusione del
contratto, compresa la conclusione del contratto stesso.
Al Commercio elettronico si applicano, quindi, le disposizioni del Codice del Consumo e in
particolare gli artt. da 50 a 61 e l’art. 68 del Codice, nonché per gli aspetti non disciplinati da esso,
le disposizioni di cui al decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante attuazione della direttiva
2000/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'8 giugno 2000
L’attività di vendita di generi alimentari con deposito è soggetta a un obbligo di registrazione presso il
Dipartimento di Sanità Pubblica dell’ASP territoriale.  (Reg. CE n. 852/2004).
 
Requisiti morali:
assenza di cause ostative elencate  nell’art. 71  del D.LGS. 59/2010;
assenza cause  ostative elencate nell’art. 67 del  D.LGS. 159/2011

Requisiti professionali richiesti per la specifica attività come da normativa di settore

Requisiti strutturali:
se l'attività è esercitata dalla propria abitazione non sono necessari ulteriori requisiti relativi a certificazione di agibilità/disponibilità dell'immobile.
se l'attività è esercitata in un locale dedicato diverso dall'abitazione  sono necessari gli ulteriori requisiti relativi a certificazione di agibilità/disponibilità dell'immobile.
 
LA MODULISTICA INDICATA COME  FACOLTATIVA E' RIMESSA ALLE VALUTAZIONI DEL CONSULENTE/ TECNICO/DITTA  CHE TRASMETTE LA SCIA,  IN RELAZIONE ALLE  SPECIFICITA'  DELL'ATTIVITA' CHE SI VUOLE AVVIARE

SCIA  come indicato nell’apposita  sezione modulistica 
L'attività può essere esercitata dalla propria abitazione, in tal caso non sono necessari ulteriori requisiti relativi a certificazione di agibilità/disponibilità dell'immobile.


 
Segnalazione Certificata Inizio Attivitā
Durata: 60gg

Iter della pratica

Modulistica

  •  SCHEDA ANAGRAFICA (compilato automaticamente)
  • registrazione sanitaria
  • f 15 procura speciale
  • Tabella diritti istruttoria e segreteria
  • Vendita per corrispondenza - on line
  • Tariffe registrazione ASP
  • DICHIARAZIONE TARI - AVVIO ATTIVITA'
Segnalazione Certificata Inizio Attivitā
Durata: 30gg

Iter della pratica

Modulistica

  •  SCHEDA ANAGRAFICA (compilato automaticamente)
  • f 15 procura speciale
  • Tabella diritti istruttoria e segreteria
  • Vendita per corrispondenza - on line
  • Tariffe registrazione ASP
  • DICHIARAZIONE TARI - VARIAZIONE ATTIVITA'
Cessazione attivitā
Durata: 30gg

Iter della pratica

Modulistica

  •  SCHEDA ANAGRAFICA (compilato automaticamente)
  • c6 bis - cessazione semplificata
  • DICHIARAZIONE TARI - CESSATA ATTIVITA'
torna all'inizio del contenuto